Menu principale:


Vai ai contenuti

Depurazione Reflui Industriali

Servizi

Bioreattore a Membrana Gambiente


Depurazione reflui civili e industriali
Trattamento ad alta efficienza
Sistema a membrane sommerse
Sistema semplificato
Manutenzioni minime
Sistema di distribuzione d’aria ottimizzato
Affidabilità dei materiali

Il Bioreattore a membrane Gambiente, GMBR, è adatto per acque bianche, acque nere, acque provenienti da attività industriali, commerciali e depurative.

PROCESSO BIOLOGICO

Durante il processo biologico di trattamento delle acque reflue, i materiali organici ed i nutrienti, vengono trasformati in anidride carbonica, azoto, acqua e biomassa.

DEFINIZIONE
MBR Consiste nella combinazione di due processi di base quali la degradazione biologica e la separazione mediante membrane. In un processo unico nel quale gli inquinanti disciolti, i solidi sospesi ed i microorganismi responsabili della biodegradazione vengono separati dall’acqua trattata per mezzo di una unità a membrana filtrante.
GMBR è il sistema proposto da GambienteSrl sulla base del suddetto processo.

Diagramma della filtrazione – tubi della membrana

Applicazioni del bioreattore a membrane Gambiente
Industriali: Alimenti e bevande, cosmetici, percolato da discarica, trattemento di letame, produzione di biofertilizzanti, attività petrolifere, chimiche, estrattive, metallurgiche ed ospedaliere.
Edifici commerciali: località, casino, hotel, campeggi, aree di sosta, rifugi montani, parcheggi, edifici ad ufficio, edifici industriali, ristoranti, centri commerciali, aeroporti, stazioni ferroviarie.
Edifici residenziali: piccolo abitazioni, comunità isolate, complessi residenziali.


Pannello di controllo

Il sistema è controllato da un PC/PLC da Noi sviluppato che opera il processo in automatico.

CONFIGURAZIONE
In un MBR, la filtrazione tramite membrana avviene direttamente all’interno del bioreattore secondo una configurazione sommersa, ovvero esternamente mediante ricircolazione attraverso la membrane stessa per mezzo di una pompa. Le membrane di Ultra Filtrazione e Micro Filtrazione utilizzate dai MBR presentano dimensione dei pori tali che l’acqua e molte specie solubili passino attraverso la membrana, mentre specie di dimensioni maggiori, come i solidi o i microorganismi, vengono bloccati. La scelta tra leopzioni di funzionamento dipende dalla applicazione.

Configurazione MBR sommersa con membrane integrate nel bioreattore

Configurazione MBR con unità di filtrazione a membrana separata

Vantaggi rispetto altri processi biologici:
• Simultaneo trattamento biologico e disinfettivo dell’effluente
• Capacità di assorbire variazioni e fluttuazioni di carico idraulico ed organico in ingresso
• Controllo complete dell’età dei fanghi, con crescita lenta di microorganismi come i batteri nitrificanti
• Intensificazione del processo mediante l’utilizzo di biomassa ad alta concentrazione
• Ridotta produzione di fanghi rispetto altri processi aerobici
• Capacità di trattamento di acque ad alto carico inquinante
• Piccolo ingombro, assenza di chiarificatore e piccole vasche di aerazione

  • Riuso di acque reflue trattate e riduzione di più del 50% del consumo di acqua.
  • Alcune applicazioni dell’acqua trattata:
  • Sistemi e torri di raffreddamento, sciacquoni, lavaggio di auto, camion e serbatoi, irrigazione del terreno e di campi da golf, scopo ornamentale, scopo antincendio, controllo delle polveri, irrigazione di coltivazioni arboree.

GMBR: schema esemplificativo del processo a membrana

FILTRAZIONE A MEMBRANA
L’acqua depurate viene separate dalla biomassa mediante una filtrazione su membrana. La membrana è una barriera fisica che permette il passaggio di acqua trattata senza microorganismi o materiale particolato. La pressione di filtrazione è garantita da un sistema pompante.


DIMENSIONE DI UNA UNITA’ STANDARD GMBR

 

Impianto di trattamento Bioreattore a membrana

Home Page | Chi siamo | Servizi | Contatti | Link | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu